Visite ai luoghi pavesiani - 2017
La Biblioteca Comunale di Santo Stefano Belbo e la Fondazione Cesare Pavese...
Conferenza stampa di presentazione del Pavese Festival 2016
Mercoledi 6 luglio 2016, alle ore 11, presso il Circolo dei lettori di Tori...

17/03/2010
Cesare Pavese a ''Canale 150 - Gli italiani di ieri raccontati dai protagonisti di oggi''

17 marzo 2010
Foyer del Toro, Teatro Regio di Torino
Grande inaugurazione di “Canale 150 - Gli italiani di ieri raccontati dai protagonisti di oggi”
Ingresso libero fino a esaurimento posti
www.canale150.it


Canale 150 è un progetto ideato da Gianluigi Ricuperati e organizzato dall'Associazione Culturale Toolbox per celebrare i
150 anni dell'Unità d'Italia.
Canale 150 si propone di tracciare un ritratto dell’Italia attraverso le storie di chi l’ha costruita, vissuta e abitata negli ultimi 150 anni: 150 italiani di oggi, rappresentanti di tutti i campi del sapere, della cultura e delle professioni, raccontano al pubblico 150 italiani di ieri, col solo ausilio di ciò che si può portare su un palco.
Non solo storie di naviganti, santi ed eroi, ma uomini politici, scienziati, editori, cantanti, industriali, attori, anarchici, rivoluzionari, poliziotti, magistrati, operai, artisti e anche storie di vite sconosciute, di cittadini da riscoprire e conoscere in questa occasione.
Un percorso che è anche un’indagine sulla natura speciale del nostro modo di immaginare, creare e distruggere, innalzare e abbattere, suonare e far silenzio, perdere, vincere, deludere – vivere.
Un progetto sfaccettato, che opera su diverse piattaforme: dieci performance in grandi città italiane (Torino, Roma, Venezia, Napoli, Firenze, Bari, Milano, Aosta e Genova), un grande evento conclusivo, laboratori e concorsi per le scuole e le università, visibilità in trasmissioni televisive, un sito web per extra, approfondimenti e forum, streaming degli incontri.
Canale 150 è realizzato grazie alla collaborazione di Comitato Italia 150, Telecom Italia e, per il primo appuntamento torinese, di Fondazione CRT.