Pavese Festival 2017. Ecco le date!
Torna il Pavese Festival e per l'edizione 2017 sceglie una cornice differen...
Online il bando del Premio Pavese 2017
Il Premio Cesare Pavese nasce per rendere 0maggio a un autore divenuto un ...

13/11/2010
SUGGERIMENTO - REGALA UNA VACANZA NELLE ''LANGHE''...

PER INDIVIDUALI:

1° giorno
Arrivo ad Alba e visita libera della città con AUDIOGUIDA. Il suo affascinante centro storico è dominato da imponenti torri e caseforti
medievali, che si alternano ai portici delle eleganti residenze padronali, testimonianze tangibili delle famiglie nobili locali che tra il
XIII ed il XV secolo garantirono lustro e potere alla città. Ripercorrendo il tracciato delle strade romane dell’antica “Alba Pompeia” si scopriranno le maestose chiese gotiche e barocche, tra i profumi invitanti di cioccolatini e tartufi e le vetrine lussuose di boutique e gioiellerie. Al termine proponiamo la visita ad un’Azienda Vinicola sita nelle terre del Barolo per conoscere le moderne tecniche di produzione dei prestigiosi vini rossi delle Langhe, a cui seguirà la degustazione. Trasferimento in hotel per la sistemazione nelle camere e pernottamento. La cena verrà proposta in un ristorante della zona, a base di piatti tipici della cucina piemontese.

2° giorno
Prima colazione in hotel. Giornata dedicata alla scoperta delle Langhe raccontate da Cesare Pavese, tra le colline mozzafiato di Santo Stefano Belbo, dove il grande scrittore piemontese nacque nel 1908. Partendo dalla Fondazione Cesare Pavese si potranno visitare i luoghi dove egli trascorse i momenti più sereni della sua vita e dove ambientò il suo ultimo e più famoso romanzo “La luna e i falò”. Pranzo in agriturismo della zona.
Nel pomeriggio visita ad una cantina nella zona di Canelli dove venne prodotto per la prima volta l’Asti Spumante, oggi famoso in tutto il mondo, con possibilità di degustazione. Partenza per il viaggio di ritorno.

PER GRUPPI:

1° giorno
Arrivo ad Alba e visita accompagnati da una guida turistica. Il suo affascinante centro storico è dominato da imponenti torri e caseforti medievali, che si alternano ai portici delle eleganti residenze padronali, testimonianze tangibili delle famiglie nobili locali che tra il XIII ed il XV secolo garantirono lustro e potere alla città. Ripercorrendo il tracciato delle strade romane dell’antica “Alba Pompeia” si scopriranno le maestose chiese gotiche e barocche, tra i profumi invitanti di cioccolatini e tartufi e le vetrine lussuose di boutique e gioiellerie.
Al termine proponiamo la visita ad un’Azienda Vinicola sita nelle terre del Barolo per conoscere le moderne tecniche di produzione dei prestigiosi vini rossi delle Langhe, a cui seguirà la degustazione. Trasferimento in hotel per la sistemazione nelle camere e pernottamento. La cena verrà proposta in un ristorante della zona, a base di piatti tipici della cucina piemontese.

2° giorno
Prima colazione in hotel. Giornata dedicata alla scoperta delle Langhe raccontate da Cesare Pavese, tra le colline mozzafiato di Santo Stefano Belbo, dove il grande scrittore piemontese nacque nel 1908. Partendo dalla Fondazione Cesare Pavese, accompagnati da una guida turistica, si potranno visitare i luoghi dove egli trascorse i momenti più sereni della sua vita e dove ambientò il suo ultimo e più famoso romanzo “La luna e i falò”.
Pranzo in agriturismo della zona.
Nel pomeriggio visita ad una cantina nella zona di Canelli dove venne prodotto per la prima volta l’Asti Spumante, oggi famoso in tutto il mondo, con possibilità di degustazione.
Partenza per il viaggio di ritorno.

DATE DI EFFETTUAZIONE DEL PROGRAMMA: LIBERE
VALIDITA’ DELL’OFFERTA: ENTRO GIUGNO 2011

INFO E PRENOTAZIONI: tel. 0141 1765082 – 0141 357138 – 339 5315104
www.fondazionecesarepavese.it - www.welcomepiemonte.it – info@welcomepiemonte.it


Scarica programma