Giornata della memoria

La Fondazione Cesare Pavese celebra la Giornata della Memoria con le classi della scuola media di Santo Stefano Belbo.

Un film basato su un’incredibile storia vera per ricordare e celebrare la Giornata della Memoria: lunedì 27 gennaio la Fondazione Cesare Pavese in collaborazione con l’Associazione Il Nucleo di Alba, propone agli studenti un’attività guidata dedicata a Il viaggio di Fanny di Lola Doillon.

Il film, vincitore del Giffoni Film Festival 2016, ripercorre la storia di Fanny Ben-Ami, nata nel 1930 in una famiglia ebraica di Parigi, sopravvissuta all’Olocausto e attualmente residente in Israele.

Nell’estate del 1943, un gruppo di ragazzini ebrei rifugiati in una colonia estiva della Savoia è costretto a scappare dalle truppe naziste verso la Svizzera. A guidare da sola la fuga, sarà proprio Fanny che racconterà la vicenda nel suo romanzo autobiografico Le journal de Fanny.

Una storia di coraggio e amicizia in cui la memoria del passato vuole essere occasione per riflettere sul presente e sull’importanza di combattere l’indifferenza attraverso l’accoglienza.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email