Tra le righe

Tra le righe: incontri con l’autore: autunno 2022

Torna la rassegna dedicata alla letteratura contemporanea, a cura della biblioteca civica di Santo Stefano Belbo: primo appuntamento il 2 ottobre 2022.

Dopo le prime due stagioni, la Biblioteca Civica “Cesare Pavese” torna a proporre Tra le righe, rassegna di incontri con autori contemporanei a Santo Stefano Belbo curata dalla responsabile Daniela Bussi. Cinque gli appuntamenti di questa nuova stagione “diffusa”, che inaugura domenica 2 ottobre 2022 da Beppe Marino, aziende vinicola santostefanese, per poi spostarsi per il secondo incontro nella sede di Tosa Group, realtà che ospita la prima biblioteca aziendale di Santo Stefano Belbo e la seconda in Piemonte. Il terzo e il quarto appuntamento saranno ospitati nella chiesa dei SS. Giacomo e Cristoforo, auditorium della Fondazione, per chiudere poi da Marco Capra, altra azienda vinicola santostefanese. Ai cinque incontri si aggiunge un appuntamento extra dedicato a un santostefanese illustre, Alfonso Corti, anatomista di fama internazionale di cui quest’anno ricorre il duecentesimo anniversario della nascita. 

In tutte le occasioni sarà possibile acquistare copie dei libri presentati e degustare vini del territorio grazie alla collaborazione con i produttori. Ingresso gratuito su prenotazione (0141 840894 – biblioteca@fondazionecesarepavese.it).

Tra le righe: il calendario

Estate 1800. Tre soldati napoleonici stanchi della guerra disertano e si danno alla macchia. Smarriti in un paesaggio ligure che pullula di nemici, scopriranno la libertà di scrollarsi di dosso la Storia per inseguire una vita fatta di attimi e di scelte. L’autore, candidato con questo libro al Premio Strega, dialoga con lo scrittore Marco Drago e con Daniela Bussi. L’incontro sarà anche l’occasione per presentare la sua ultima raccolta di racconti, ambientati nella Liguria dell’entroterra. 

Azienda vinicola Beppe Marino | via Mons. Natale Bussi, 3 – Santo Stefano Belbo

  • Sabato 15 ottobre 2022, ore 17.00 | Renato Grimaldi (a cura di)La società dei robot (Mondadori Education)

I robot diventeranno sempre più compagni quotidiani dell’uomo, e non solo nelle attività routinarie. Ecco un libro per conoscerli e imparare a vivere e sopravvivere in questa nuova società. Con esperti internazionali di robotica dell’Università di Manchester e dell’Università di Hertfordshire (UK), delle principali Università italiane (inclusi l’Università di Torino e il Laboratorio Gallino del Dipartimento di Filosofia e Scienze dell’Educazione, che sono tra gli organizzatori), dell’Istituto Italiano di Tecnologia di Genova, dell’Istc-CNR di Catania e la partecipazione di COMAU, azienda leader nell’automazione industriale e nella robotica, che presenterà il suo esoscheletro, un’innovativa tecnologia indossabile. 

Tosa Group | Largo IV novembre, 109/111 – Santo Stefano Belbo

  • Sabato 22 ottobre 2022, ore 16.30 | Nadia Terranova, Trema la notte (Einaudi)

28 dicembre 1908: il più devastante terremoto nella storia d’Europa rade al suolo Messina e Reggio Calabria. Nella tragedia, una ragazza e un bambino trovano l’occasione di erigere, sopra le macerie, un’esistenza magari sghemba, ma più simile all’idea di amore che hanno sempre immaginato. Incontro organizzato in collaborazione con la Cooperativa Libraria La Torre di Alba. 

Chiesa dei SS. Giacomo e Cristoforo | Piazza Luigi Ciriotti, 1 (già Piazza Confraternita) – Santo Stefano Belbo

Un viaggio sorprendente nel Rinascimento in compagnia di due geni e storici rivali, Leonardo e Michelangelo. Un’epoca in cui la luce dell’ingegno convive con le tenebre dell’ossessione. L’attore teatrale, scrittore e youtuber Roberto Mercadini presenta in un monologo il suo ultimo romanzo storico.

Chiesa dei SS. Giacomo e Cristoforo | Piazza Luigi Ciriotti, 1 (già Piazza Confraternita) – Santo Stefano Belbo

Attraverso l’amicizia tra due ragazze il ritratto di una generazione sul finire degli anni Sessanta. Un’educazione sentimentale e politica, una scoperta del mondo visto dalla periferia torinese, un manifesto dell’adolescenza dove ironia e dolore si mescolano, e fa irruzione la vita vera. A presentare il romanzo, pubblicato postumo, Gabriele Vacis, regista e autore teatrale marito dell’autrice, in dialogo con lo scrittore Gian Luca Favetto.

Azienda agricola Marco Capra  | Località Seirole, 40 – Santo Stefano Belbo

Tra le righe OFF

Sabato 26 novembre 2022 Tra le righe omaggia un santostefanese illustre con un appuntamento speciale della rassegna. Gli spazi di Tosa Group ospiteranno infatti un incontro con gli autori del libro Alfonso Corti. La scoperta dell’organo dell’udito (Padova University Press). 

Alessandro Martini, Paolo Mazzarello, Eugenio Mira e Albert Mudry presenteranno la storia scientifica e umana di Alfonso Corti, anatomista che a metà Ottocento descrisse per la prima volta alcuni componenti dell’orecchio interno, ottenendo così una fama internazionale. A discorrere con loro, dopo i saluti istituzionali di Laura Capra (sindaco di Santo Stefano Belbo) e Luigi Icardi (assessore alla Sanità della Regione Piemonte), il professore di Otorinolaringoiatria Roberto Albera, lo storico santostefanese Giovanni Borgno e il professor Renato Grimaldi, già protagonista dell’appuntamento del 15 ottobre. 

Nel corso dell’incontro verranno inoltre presentati al pubblico i lavori realizzati dalle classi dell’Istituto Comprensivo “Cesare Pavese” nel corso di una serie di laboratori didattici sul tema. Gli interventi saranno intermezzati da una serie di degustazioni sonore a sorpresa. 

Gli autori

Alessandro Martini (professore di Otorinolaringologia e già direttore del Dipartimento di Neuroscienze, Università di Padova), Paolo Mazzarello (professore ordinario di Storia della medicina, Presidente del Sistema Museale di Ateneo, Università di Pavia), Eugenio Mira (professore di Otorinolaringoiatria e già direttore del Dipartimento di Otorinolaringoiatria, Università di Pavia), Albert Mudry (otologo e storico, adjunct professor Department of Otolaryngology Head & Neck Surgery, Stanford University)

Tra le righe è un’iniziativa realizzata dalla Fondazione Cesare Pavese con il contributo di Comune di Santo Stefano Belbo, Banca D’Alba, Tosa Group, in collaborazione con COMAU, Cooperativa Libraria La Torre di Alba, Università di Torino e AI Aware. Grazie a Azienda Vinicola Beppe Marino, Azienda Agricola Marco Capra, Beppe Bocchino Winery, Merenda Sinoira, Simone Cerruti, Tojo. 
Tra gli ospiti delle precedenti stagioni: Nicola Lagioia, Gian Luca Favetto, Giorgio CaponettiEnrica Tesio, Marotta & Cafiero.

Facebook
LinkedIn
Twitter
Telegram
WhatsApp
Email