Premio Pavese Scuole

Il Premio Pavese Scuole è stato inaugurato in occasione del Premio Pavese 2020. L’iniziativa, rivolta a studenti e studentesse del triennio della scuola secondaria di secondo grado, vuole avvicinare i giovani allo scrittore, promuovendo la lettura della sua opera in chiave personale.

Il Premio Pavese Scuole è promosso dalla Fondazione Cesare Pavese e dall’Associazione per il Patrimonio Paesaggi Vitivinicoli di Langhe-Roero e Monferrato. I primi tre classificati verranno omaggiati con buoni per l’acquisto di libri del valore di 500, 300 e 100 euro, rispettivamente.

I vincitori del Premio Pavese Scuole 2021

Per la seconda edizione del Premio Pavese Scuole, abbiamo chiesto ai partecipanti di scrivere un racconto o un saggio ispirato al dialogo “L’isola”, uno dei 27 Dialoghi con Leucò, e in particolare alla frase che Pavese fa pronunciare a Odisseo nel suo scambio con la dea Calipso: “quel che cerco l’ho nel cuore, come te”, scelta anche come filo conduttore del Pavese Festival di quest’anno. La cerimonia di premiazione si è svolta domenica 7 novembre 2021 in occasione della 38a edizione del Premio Pavese

Un ringraziamento particolare va a Maddalena Santacroce, docente di Lettere di Jesi (AN) e profonda conoscitrice di Pavese, per il suo contributo alla valutazione degli elaborati. I testi vincitori verranno pubblicati a cadenza regolare sul nostro sito e segnalati di volta in volta nella nostra newsletter

Primo premio

Ana Groppo con Uno scambio epistolare tra Cuore e Ragione
(classe 5AL, Liceo Scientifico G. Galilei, Nizza Monferrato – Docente referente: Gaetana Teri)

Secondo premio

Marzia De Martino con Io come Odisseo
(classe 5A, Liceo Classico G.B. Vico, Napoli – Docente referente: Bianca Iaccarino)

Terzo premio

Martina Zingaretti con Peter Pan
(classe 3L, Liceo Classico Vittorio Emanuele II, Jesi – Docente referente: Maddalena Santacroce