Io vengo di là: al via la seconda stagione

Segui la seconda stagione di Io vengo di là, il percorso dedicato alla scoperta dei luoghi pavesiani: sul nostro canale YouTube dal 14 febbraio.

Il mio paese sono quattro baracche e un gran fango, ma lo attraversa lo stradone provinciale dove giocavo da bambino. Siccome sono ambizioso, volevo girare per tutto il mondo e, giunto nei siti più lontani, voltarmi e dire in presenza di tutti: non avete mai sentito nominare quei quattro tetti? Ebbene, io vengo di là.

Dopo il successo della prima stagione, continua il nostro itinerario virtuale tra alcuni dei luoghi simbolo della vita e dell’immaginario di Cesare Pavese. Le nuove puntate di Io vengo di là ampliano la prospettiva e da Santo Stefano Belbo, cuore del percorso, ci portano alla scoperta di Serralunga di Crea e della Torino pavesiana con due guide d’eccezione. Ad accompagnarci in queste due tappe saranno infatti Maurizio Cossa Majno di Capriglio, pronipote dello scrittore, e Giulia Boringhieri, traduttrice e giurata del Premio Pavese. 

Ogni settimana, dal 14 febbraio 2021 fino alla fine di marzo, potrai seguire le puntate della seconda stagione qui e sul canale YouTube della Fondazione Cesare Pavese, dove verranno pubblicati di volta in volta i singoli video.

Io vengo di là è un’iniziativa online della Fondazione Cesare Pavese dedicata ai luoghi pavesianinata in risposta alle chiusure imposte dalla pandemia. Un percorso, ad oggi in 15 tappe, ciascuna affidata a una voce diversa, per raccontare il mondo di Pavese in maniera inedita e personale

Riproduci video
Il percorso

Un viaggio sui luoghi alla ricerca della propria identità interiore | Con Pierluigi Vaccaneo, direttore della Fondazione Cesare Pavese

Un museo diffuso che interseca arte e letteratura: "Nuto, il mio amico del Salto, che provvede di bigonce e di torchi tutta la valle fino a Camo" | Con Claudio Lorenzoni, direttore del MCA di Camo e consigliere del C.d.A. della Fondazione Cesare Pavese

Serralunga di Crea - prima parte (28 febbraio 2021)

La casa e gli altri luoghi di Serralunga di Crea che fanno parte della storia familiare dello scrittore | Con Maurizio Cossa Majno di Capriglio, pronipote di Cesare Pavese e consigliere del C.d.A. della Fondazione Cesare Pavese

Serralunga di Crea - seconda parte (7 marzo 2021)

La casa e gli altri luoghi di Serralunga di Crea che fanno parte della storia familiare dello scrittore | Con Maurizio Cossa Majno di Capriglio, pronipote di Cesare Pavese e consigliere del C.d.A. della Fondazione Cesare Pavese

La Fondazione Cesare Pavese (14 marzo 2021)

La nascita e la storia della Fondazione Cesare Pavese, la volontà di tramandare la memoria storica di un uomo e di uno scrittore, nel suo paese natale | con Giuseppe Artuffo, vicepresidente della Fondazione Cesare Pavese

Torino - prima parte (21 marzo 2021)

Cesare Pavese, uomo di città: aneddoti familiari e luoghi dello scrittore | con Maurizio Cossa Majno di Capriglio, pronipote di Cesare Pavese e consigliere del C.d.A. della Fondazione Cesare Pavese

Torino - seconda parte (28 marzo 2021)

Cesare Pavese, uomo di città: i luoghi dello scrittore | Con Giulia Boringhieri, traduttrice e membro della giuria del Premio Pavese

I sentieri pavesiani (4 aprile 2021)

Paesaggio e letteratura: le Langhe narrate da Cesare Pavese, oggi Patrimonio dell’Umanità Unesco, da scoprire attraverso sentieri panoramici immersi nella natura che è stata fonte di ispirazione dell’intera opera pavesiana | Con Laura Maria Cristina Capra, sindaco di Santo Stefano Belbo e presidente della Fondazione Cesare Pavese

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email