La stanza delle meraviglie di C. Pavese

Una rubrica mensile a cura del collezionista Claudio Pavese che svela curiosità e aneddoti a partire da rarità editoriali legate a Cesare Pavese.

Claudio PavesePiù che “collezionista di libri e documenti” Claudio Pavese preferisce in realtà definirsi un “archeologo dell’editoria” capace di raccogliere ovunque “cocci di carta” per ricostruire e divulgare avventure editoriali destinate, altrimenti, a restare nel limbo dell’indeterminazione e dell’oblio. Gli oltre settemila volumi della sua raccolta di libri, principalmente Einaudi, sono frutto di una vita di ostinate ricerche; ricerche che gli hanno consentito di definire i contorni di complesse vicende legate a protagonisti della storia dell’editoria italiana. La raccolta è, peraltro, oggi la più completa esistente sulla Casa editrice torinese. Pavese ha allestito mostre monografiche e relativi cataloghi: “Cesare Pavese. I libri” (Santo Stefano Belbo, 2008), “I Coralli Einaudi” (New York, 2008), “Giulio Einaudi. L’arte di pubblicare” (Milano, 2009), “I libri Einaudi, 1933-1983” (Milano, 2016), “Einaudi, Libri per ragazzi” (Milano, 2018). Ha pubblicato libri sull’avventura dell’antologia Americana, sul periodo del commissariamento dell’Einaudi (1944- 1945), sull’Abecedario einaudiano di Bruno Munari. Con Pierluigi Vaccaneo, direttore della Fondazione Cesare Pavese, ha curato la mostra “Pavese ospita Calvino”, inaugurata durante il Pavese Festival 2023 nella chiesa dei SS. Giacomo e Cristoforo di Santo Stefano Belbo per il centenario della nascita dello scrittore sanremese: guarda una clip dal suo intervento introduttivo.

Tutte le puntate della rubrica

Biblioteca dello Struzzo
La stanza delle meraviglie

Una denominazione scomoda

Per la seconda puntata della rubrica La stanza delle meraviglie di C. Pavese, Claudio Pavese racconta la nascita della della prima collana di narrativa italiana Einaudi.

Scopri di più
Un'Americana a Torino
La stanza delle meraviglie

Un’Americana a Torino

Per la prima puntata della nuova rubrica La stanza delle meraviglie di C. Pavese, Claudio Pavese ripercorre l’avventura editoriale dell’antologia Americana curata da Elio Vittorini.

Scopri di più