Premio Pavese 2020

La 37a edizione del Premio Pavese si svolgerà a Santo Stefano Belbo sabato 24 e domenica 25 ottobre 2020. Oltre alle sezioni dedicate all’Editoria, alla Saggistica e alla Traduzione, l’edizione 2020 del Premio si arricchisce di una nuova sezione: la Narrativa. Si completa così il ventaglio di ambiti che la manifestazione abbraccia, in omaggio alle molteplici attività cui Cesare Pavese si dedicò. 

Altra novità dell’edizione 2020, l’introduzione di un’immagine guida, realizzata dall’illustratore torinese Paolo Galetto per il 70° anniversario della scomparsa dell’autore: un Pavese fanciullo, ritratto di spalle “su un tappeto, foglia volante, che ha profumo di campagna e di mare”Guarda la video-intervista

A celebrazione di questa ricorrenza, in occasione del Premio, verrà inoltre presentato il documentario Cesare Pavese. L’uomoUn ritratto intimo e inedito dello scrittore attraverso i ricordi e gli aneddoti di Maria Luisa Sini, nipote di Cesare Pavese, e Gabriella Scaglione, figlia di Pinolo Scaglione – il Nuto del romanzo La luna e i falòGuarda il trailer

Tutte le novità del Premio Pavese 2020 verranno illustrate al Polo del ‘900 di Torino, mercoledì 7 ottobre alle ore 18.00 alla presenza della giuria del Premio e del direttore della Fondazione Cesare Pavese, Pierluigi Vaccaneo, che presenterà il libro A Torino con Cesare Pavese

Premio Pavese 2020 - Giuria

La giuria

Giulia Boringhieri, Chiara Fenoglio, Gian Arturo Ferrari, Claudio Marazzini, Alberto Sinigaglia e Pierluigi Vaccaneo: ecco i giurati della 37a edizione.

Scopri di più

I partner

I partner dell’edizione 2020 del Premio Pavese: Regione Piemonte, Comune di Santo Stefano Belbo, Fondazione Cassa di Risparmio di Cuneo, Associazione per…

Scopri di più

NEWS